MASCARPONE 2 kg

Codice prodotto MASCARPONE
Categoria FORMAGGI
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine si

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Voto degli utenti (38)

Il mascarpone è un formaggio ricavato dalla lavorazione di panna e acido citrico. È tipico di alcune zone della Lombardia (in particolare Lodi e Abbiategrasso) ed è riconosciuto  come prodotto agroalimentare tradizionale italiano.
Ha l'aspetto di una crema morbida, consistente, di colore bianco-giallo chiaro, con sapore molto dolce, altamente calorica. Si tratta di un prodotto da consumare fresco.
A differenza della quasi totalità dei formaggi italiani, che vengono realizzati tramite coagulazione presamica, il mascarpone viene prodotto tramite la coagulazione acido-termica della panna: attraverso cioè l'aggiunta di acido citrico e lavorazione per 5 o 10 minuti ad alta temperatura, anche fino a 90-95 °C. Tale differente coagulazione è la causa della consistenza cremosa del mascarpone. Poiché avviene la coagulazione della caseina presente, il mascarpone è comunque classificabile come formaggio, non come semplice latticino. Alla coagulazione segue la sgocciolatura del siero con filtraggio del mascarpone. Viene generalmente utilizzato il latte della mungitura del mattino che, appena giunto in caseificio, viene sottoposto a centrifugazione per ottenere la panna con un percentuale di grasso intorno al 35%. Il latte utilizzato è solitamente pastorizzato. A livello industriale si aggiunge anche un correttore di acidità per equilibrare l'acido citrico.

Non essendo prodotto con caglio, è utilizzato nella cucina vegetariana.

Nella cucina tradizionale italiana questo formaggio è un ottimo abbinamento alle mostarde o salse senapate, ma nel mondo è conosciuto come ingrediente fondamentale per preparare un ottimo tiramisù.

 

RICETTA

 

TIRAMISU'

250 gr di Mascarpone
150 gr di biscotti Savoiardi
100 gr di zucchero
4 tazzine di caffè
50 gr di cacao amaro in polvere

Montare i tuorli con lo zucchero per alcuni minuti finchè quest'ultimo non si è sciolto, aggiungere il mascarpone e continuare a mescolare fino ad ottenere una crema.
Montare gli albumi a neve ferma ed incorporare alla crema mescolando dal basso verso l'alto per non far smontare gli albumi.
In una pirofila intervallare gli trati di crema al mascarpone a quelli di biscotti imbevuti nel caffè.
Finire la torta spolverandola con il cacao in polvere.

Curiosità: la nascita di questo dolce è attribuita a diverse città del nord Italia e ognuna ha la sua variante, al posto dei biscotti Savoiardi potete usare anche biscotti senza uova o biscotti secchi.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.