ASIAGO MEZZANO 3.5 kg

Codice prodotto ASIAGOMEZZANO
Categoria FORMAGGI
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine si

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Voto degli utenti (47)

Uno dei formaggi più famosi in tutto il mondo è il formaggio Asiago, prodotto solo ed esclusivamente sull'omonimo altopiano e nei dintorni (più precisamente in alcune malghe trentine e nelle zone pedemontane di Padova e Treviso).

Il suo sapore è unico al mondo, impossibile da replicare. Pare che abbia origini molto antiche. Le prime fonti che parlano di questo formaggio risalgono al Cinquecento, quando, insieme all'allevamento di ovini, prese piede nell'Altopiano anche quello di bovini.

Durante la Prima Guerra Mondiale la produzione rallentò, in quanto la zona era, purtroppo, teatro delle peggiori battaglie. Riprese di buona lena nel dopoguerra.

Per poter assaggiare dell'autentico formaggio Asiago DOP, tutelato da un consorzio creato appositamente, potete rivolgervi a fornitori che si riforniscono direttamente dai produttori di questo delizioso formaggio.

Potete assaggiare due tipi di Asiago: l'Asiago stagionato, che viene lasciato a riposo per mesi, e la sua versione più morbida, con una stagionatura più breve.

Il formaggio Asiago è un formaggio dal sapore delicato, ed è molto versatile in cucina. Lo si può gustare a fette, insieme ad un bel piatto di affettati, nelle insalate, oppure per mantecare i risotti.

Ecco un esempio di risotto, arricchito da questo delizioso formaggio.

 

RICETTA

 

Risotto Asiago, mele e speck

 

Ingredienti:

  • Riso Carnaroli (320 g)

  • Mele golden (2)

  • Speck a fette spesse (120 g)

  • Formaggio Asiago (50 g)

  • Grana padano da grattugiare (20 g)

  • Burro (40 g)

  • Scalogno (1)

  • Brodo vegetale (1 l)

  • Vino bianco secco (150 ml

  • Pepe nero (q.b.)

 

Tagliare a cubetti lo speck e le mele private di buccia e torsolo.

Tritate finemente lo scalogno.

In una casseruola capiente fate sciogliere il burro, poi unitevi lo scalogno e fatelo appassire a fiamma bassa. Aggiungete il riso e fatelo tostare.

Una volta che il riso sarà trasparente, sfumatelo con 100 ml di vino bianco. Bagnate il tutto con un mestolo di brodo e aggiungetevi lo speck a cubetti.

Continuate ad aggiungere il brodo a mano a mano che lo vedete asciugarsi, mescolando spesso.

In un pentolino a parte mettete a cuocere le mele, bagnandole con il vino rimanente e un po' di brodo.

Una volta che il riso sarà giunto circa a metà cottura, unite le mele con il liquido che si sarà formato. Fate asciugare il tutto mandando avanti la cottura.

Una volta pronto il riso, aggiungete il grana, l'Asiago e il pepe, mescolando in modo da mescolare gli ingredienti al vostro risotto.

Si consiglia di gustarvi questo risotto appena pronto.

 

Il peso del prodotto può variare del 15%, dipende dalla stagionatura, i prodotti sono artigianali e la stagionatura varia il peso.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.